Il Consiglio Nazionale dei Geometri e Geometri Laureati avvia per i propri iscritti un servizio di monitoraggio sulla pubblicazione dei bandi che assegnano fondi europei al professionista. Ricevere nella propria mail l'informazione sulla pubblicazione di un finanziamento "a misura di Geometra": finalmente una possibilità per oltre 109 mila iscritti alla categoria. 

Sabato 17 ottobre p.v. alle ore 10.30 presso la Sala dei Grandi della Provincia di Arezzo si terrà la presentazione della pubblicazione "IL GEOMETRA DEL TERZO MILLENNIO: LE INNOVAZIONI TECNOLOGICHE IN CAMPO TOPOGRAFICO" della quale sono autori i Geomm. Simone Carini e Massimo Materazzi iscritti all'albo di questo Collegio.

Il testo è già disponibile per l'acquisto on-line cliccando qui.

Scarica la LOCANDINA dell'evento.

A seguito delle modifiche all'istituto del ravvedimento operoso disciplinato dall'art. 13 D.lgs 18 dicembre 1997, n. 472 sono stati introdotti nuovi e più ampi termini a favore del contribuente per ravvedersi e beneficiare di ulteriori graduazioni della misura della sanzione.
Quanto sopra trova applicazione in ambito catastale per Docfa, Rendita Presunta, Dichiarazione di ruralità, Sisma 2012, Pregeo e Volture.
Dal 1° ottobre 2015 le procedure informatiche in uso agli Uffici territoriali ed ai professionisti sono state aggiornate per implementare le nuove regole.
Si invita a prendere visione della documentazione pervenuta dall'Agebzia delle Entrate Ufficio Provinciale del Territorio di Arezzo.

Circolare

Allegato tecnico

Dal 1° Ottobre sono entrati ufficialmente in vigore due decreti di attuazione previsti dalla legge 90/2013 e pubblicati nel luglio 2015.

Il decreto requisiti minimi definisce le nuove modalità di calcolo della prestazione energetica e i nuovi requisiti minimi di efficienza per i nuovi edifici e quelli sottoposti a ristrutturazione.
Il decreto rafforza gli standard energetici minimi per gli edifici nuovi e per quelli ristrutturati, ottimizzando il rapporto costi/benefici degli interventi, per arrivare a realizzare gli Edifici a Energia Quasi Zero previsti dalla Direttiva 2010/31/UE.

E' pervenuta dal Consiglio Nazionale Geometri una circolare relativa alla possibilità di richiedere l'Estratto di Mappa Digitale anche per particelle con superficie nulla nell'archivio censuario del Catasto Terreni.

Per i dettagli si rimanda alla circolare.

ARTICOLI CORRELATI